Libera Terra

Sconfiggere la mafia si può e si deve. Non è solo utopia o una speranza, ma il progetto concreto che Libera Terra porta avanti con passione e iniziato con la legge n. 109 del 7 marzo 1996 per il riutilizzo dei beni confiscati. Libera Terra è una rete di cooperative sociali impegnata attivamente nella lotta all'illegalità attraverso la valorizzazione dei territori sottratti all'influenza criminale. Grazie all'impegno di donne e uomini coraggiosi, i beni confiscati ai boss mafiosi vengono riconsegnati alla comunità attraverso il recupero sociale e produttivo, creando lavoro tramite la coltivazione biologica del terreno. Aziende agricole e agriturismi sono già impegnati nella produzione di prodotti biologici e nella trasformazione delle materie prime tipiche delle regioni mediterranee. Ampliare il loro numero per consolidare un sistema virtuoso di mercato basato sulle regole dell'onestà e della giustizia sociale è l'obiettivo di Libera Terra. Tuttavia è importante comprendere che solo la partecipazione solidale di tutta la società civile può rendere possibile la realizzazione di questo progetto, certo ambizioso, ma che non riguarda solo il Meridione, bensì l'Italia intera. La confisca e il riutilizzo dei beni non è solo un atto politico, ma ha una rilevanza etica e sociale. L'attività di Libera Terra rappresenta un valore aggiunto di carattere fortemente simbolico: non sfugge infatti la contrapposizione tra la bontà e il fine nobile dei prodotti tipici genuini e il luogo in cui sono coltivati, ossia proprio quelle terre già abbruttite dagli affari illeciti che vi si praticavano. Luoghi carichi di memoria come Portella della Ginestra o Corleone, non dovranno più evocare episodi drammatici, ma grazie alla rete di Libera Terra, potranno diventare itinerari turistici dove riscoprire le tradizioni paesaggistiche e alimentari di un territorio di una bellezza selvaggia unica e inimitabile.
Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.
TiBioNa Italia © 2001 - 2018 - Bongiovanni Srl - Via case molino di Pogliola 2 - Villanova Mondovì - Cn - Tel. 0174 060007 Cell. 366-6260162- Rea CN 111928 - Cap. Soc. 50.000€ i.v - P.IVA e C.F 00602720047